Assemblea FIPAV: riconfermati ai vertici Gianfranco Mazza (regionale) e Rosario Palladino (prov. Bologna)

Categoria: Volley Creato Mercoledì, 03 Dicembre 2008 Scritto da Carlo Orzeszko

Il volley regionale ha scelto  la continuità. Chiamato a raccolta all’Hotel Savoy per decidere chi guiderà le sorti della pallavolo per il prossimo quadriennio olimpico tutte le componenti dei votanti hanno dato compatti il loro assenso verso la “coppia” che con successo ha guidato tutto il movimento negli ultimi anni: Gianfranco Mazza per il regionale e Rosario Palladino per il provinciale di Bologna.

“Attenti a quei due” che  quindi non saranno costretti a cambiare ufficio ma resteranno ai loro posti per continuare un progetto che in questi anni ha sicuramente dato sempre maggior forza al volley regionale.

Con la votazione di ieri si è voluta premiare soprattutto la coesione e la stabilità che sono riusciti a dare nei propri settori sia Mazza de Palladino. E’ innegabile che grazie al loro insediamento in questi anni c’è stata una crescita positiva per tutto il movimento. Un movimento che nella nostra regione coinvolge numeri ragguardevoli sia di praticanti che di appassionati. Un numero considerevole di società sia a livello maschile che femminile e soprattutto diversi campi nei quali la pallavolo viene applicata sia a livello scolastico,amatoriale e sociale.

Sia Mazza che Palladino sono riusciti, grazie anche al loro modo di lavorare sinergico, a consolidare l’esistente e soprattutto a gettare le basi programmatiche per il futuro. Il programma futuro del nuovo consiglio al quale per conoscerlo  si può accedere consultando direttamente il sito www.fipavcrer.it  realizzato prima della Assemblea Elettiva dimostra chiaramente la volontà e soprattutto la voglia di confrontarsi direttamente con le società al di la degli schemi usuali e quindi è garanzia che nel settore del volley si sta lavorando soprattutto in funzione di obiettivi che partono principalmente dalla base.

Il gruppo dirigente sarà anche chiamato a dover cercare di mantenere un equilibrio tra le squadre di vertice con quelle di base. L’Emilia - Romagna è terreno fertile per società capaci di essere ai vertici nazionali (ultimamente anche Bologna grazie alla Zinella è ritornata nel gruppo della serie A)

ma anche per tantissime che fanno attività di base e che pur compiendo un’opera sociale meritoria restano ai margini. Trovare un equilibrio non è sarà facile ma è sicuramente una sfida come quella che dovrà portare sempre a maggior qualificazione dei tecnici e degli arbitri e di tutti gli operatori che gravitano attorno al bellissimo mondo del volley. Il mondo della pallavolo quindi ha deciso di far rimanere la palla in mano a Mazza e Palladino ora sono loro che devono dimostrare di essere dei veri “martelli” vincenti.

Carlo Orzeszko

Consiglio regionale FIPAV Emilia – Romagna:

Presidente regionale FIPAV eletto: Gianfranco MAZZA 100% dei votanti (1582 voti)

Consiglieri eletti : Bertozzi, Manuzzi, Bernardi, Brusoni, Zucchi.

Consiglio Provinciale FIPAV Bologna:

Presidente provinciale FIPAV eletto :Rosario Paladino Con il 100% dei votanti (1582 voti)

Consiglieri eletti: Cavazza, Zanarini, Valentini, Luigino, Checcoli, Albarelli.

Visite: 2138